English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

domingo, 3 de julio de 2011

Spesso vi incontriamo in una dimensione ancora a voi sconosciuta






Spesso vi incontriamo in una dimensione ancora a voi sconosciuta



Hoara spiega: 

Spesso vi incontriamo in una dimensione ancora a voi sconosciuta.

Quando vi parliamo della Dimensione Astrale, vogliamo significarvi che in ognuno di voi esiste potenzialmente questa sottile natura. Diciamo potenzialmente, perché lo sviluppo di questa trina personalità non è facile, anche se possibile.

In un cospicuo numero di terrestri di ambo i sessi e nei novelli nascituri, la facoltà di entrare in questa dimensione è divenuta possibile anche se discontinua e spesse volte traumatizzante.

Il piano fisico-sensoriale è sempre compenetrato dal piano astrale-emozionale, ma mentre il piano astrale-emozionale può compenetrare quello fisico-sensoriale, quest'ultimo non può fare altrettanto.

Questa Legge Cosmica non è travalicabile senza il consenso del Supremo Ego Superiore che risiede sul piano spirituale-contemplativo.

Colui che è in possesso della "Gnosi" è, praticamente, legato al suo Ego Superiore ed è da considerarsi, potenzialmente, un Dio vivente, un Programmatore Universale, una Deità Solare.


Hoara ha spiegato e vi augura pace e Amore

Eugenio Siragusa


trucos blogger