English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

sábado, 2 de julio de 2011

"Il Terribile Male"





"Il Terribile Male"



Hoara spiega:

Prima Parte:

Nei dinamismi scomposti, l'attività psichica può, quasi sempre, determinare una stabilizzazione.
L'uomo possiede la facoltà di coordinare le linee di forza che strutturano la materia organica nei suoi vari componenti.

I Dinamismi Coesili, governati dal magnetismo psichico, sono modificabili.
Un intervento di forza con Valori superiori al disquilibrio 1+1+1 propone mutamenti capaci di scomporre la coesilità e quindi l'insorgenza della disgregazione o di attività anomale nei tessuti biologici.

Il male del vostro secolo Non è di natura virale ma psichico o meglio di magnetismo vitale scomposto nel suo normale disquilibrio 1+1+ (1), movimento vibrazione positiva.
Quando il disquilibrio subisce una forza superiore alla norma, esempio 1+1+3, allora avviene lo scomponimento deviante dei valori coesili nei suoi componenti: modificazioni anomale nelle strutture cellulari con l'insorgenza inevitabile del male che più vi affligge: Il Tumore.



Hoara spiega: "Vibrillifero".


Seconda Parte:

Le vostre cellule posseggono un dinamismo intimamente legato alla Piramide Genetica (1+1+3/4) (1+1+1/2) (1+1+1/3) (1+1+1).

Ogni qualvolta si verifica calo o eccesso del potenziale vibratorio, il gruppo genetico predisposto a scompensi subisce un notevole stress portando la norma del disquilibrio in una posizione eccitativa tale da suscitare una corrente compensativa nei nuclei cellulari in fase debilitante.

Nasce così l'anomalo dinamismo vitale chiamato dalla nostra scienzaVibrillifero che non è un virus ma bensì una degenerazione del potere Pranicoche porta la cellula alla scomposizione delle strutture e quindi alla rapida emissione di Vibrillifero nel fluido vitale Sangue.

La stabilizzazione dell'anomalo dinamismo può avvenire attraverso l'attivazione del timo o immettendo in esso una carica rigenerante ed equilibrante.

Se la forza sarà sufficientemente il potere pranico riabilitativo annullerà rapidissimamente l'azione del "Vibrillifero" causa del male insorgente.


Terza Parte:

L'Energia Animica, stabilizzatrice dei dinamismi scomposti, deve essere indirizzata, al soggetto, con una carica di assoluta certezza, con Amore e con Fede.

La Forza deve essere corroborata da una Volontà esente da dubbi e Fortificata da un'altruistica capacità di immissione e con una incondizionata accettazione da parte di chi chiede Aiuto, o l'Intervento.

Il risultato sarebbe negativo solo se verrebbe a mancare la Predisposizione di una totale Comunione dell'Aiutante e dell'Aiutato, di chi dà e di chi riceve.
L'Energia Vitale è Magnetismo Psichico, Fluido Determinante del Potere Animico, esso risiede nel sangue.


A presto.


Hoara saluta

Eugenio Siragusa
trucos blogger